Maria Carla Re

Maria Carla Re
mariacarla.re@unibo.it

Mi occupo dello studio dei meccanismi patogenetici e della diagnosi di malattie sostenute da microrganismi e con particolare attenzione alla malattie emergenti e riemergenti.

La tematica della Salute Unica mi affascina e mi coinvolge in prima persona. Alla UOC di Microbiologia, di cui sono responsabile,  afferisce il laboratorio CRREM (centro regionale per le emergenze microbiologiche), che conduce attività di studio e diagnosi di infezione di microrganismi che causano o possono causare problemi di sanità pubblica, con particolare riguardo alle infezioni emergenti collegate alla globalizzazione, ai cambiamenti climatici sociali e al bioterrorismo.

Oltre alla diagnosi rapida d’infezione da virus emergenti (arbovirosi, sia autoctone sia da importazione) e alla caratterizzazione di patogeni responsabili dei malattie batteriche invasive, ci interessiamo della identificazione e la sorveglianza casi gravi e complicati di Influenza, di casi di malaria provenienti da paesi ad alta endemia, di forme rare di difterite cutanea, di casi dovuti a patogeni in grado di causare allarme mondiale (Ebola virus) e per la caratterizzazione di ceppi batterici multi-resistenti. Infine affrontiamo in tempi rapidi nuove eventuali emergenze che possano coinvolgere soggetti provenienti da paesi a rischio