Articolo del blog

La scienza è ancora un luogo di partecipazione civile?

Inaugura il 5 giugno 2024 “Palestra di Comunità”, un progetto di Terza Missione del Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell’Università di Bologna, realizzato in collaborazione con numerosi partner del Terzo Settore e finanziato dall’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Palestra di comunità consiste in un percorso a stazioni che invita gli/le abitanti delle città di Bologna e Forlì ad allenarsi a contrastare disuguaglianze, violenze e discriminazioni attraverso conoscenze e strumenti frutto di progetti di ricerca. 

Il percorso vita è accessibile in autonomia attraverso i pannelli esposti in diversi luoghi delle città, ma l’invito è di esplorarlo in compagnia in occasione degli eventi che lo animeranno nel mese di Giugno 2024.

Tra questi, l’inaugurazione del gruppo di lettura su scienze e società “Aria fritta” presso la bilbioteca d’area del CNR “Dario Nobili” nel quartiere Navile (05 giugno, ore 12.30), in collaborazione con ParliamoneOra.

Per restare aggiornati su tutte le iniziative: https://site.unibo.it/palestradicomunita/it 

Di seguito i dettagli dell’evento:

05 giugno ore 12.30, Biblioteca d’area del CNR “Dario Nobili” 

Via Gobetti 101, Bologna

La scienza è ancora un luogo di partecipazione civile?

Esiste una frattura tra scienza e società? E se sì, dove sta? Addirittura: ha senso parlare di una sola scienza, e di una sola società? Nel contesto delle attività Slow Science della biblioteca, inauguriamo oggi Aria Fritta, un gruppo di lettura dedicato a frantumare la conversazione e a ricomporla, magari sghemba. Per questo primo incontro partiamo da alcune pagine di Scientisti e Antiscientisti di Massimiano Bucchi (Il Mulino, 2010) e andiamo avanti finché possiamo, figurandoci esempi, moltiplicando gli interrogativi, fermandoci ogni poche parole se necessario, e rimandando a futuri appuntamenti e strumenti di conversazione online (sarà inaugurato un canale Telegram). Non è necessaria la lettura o il possesso del libro prima dell’incontro (ma può essere utile).

Al termine della discussione sarà proposta una visita agli spazi della biblioteca e verranno presentate alcune delle attività che vi si svolgono.

Altri articoli
Blog di ParliamoneOra

LIBeRI al parco di Villa Pallavicini dalle 20

I colleghi Giorgio Basevi e Giorgio Nicoletti segnalano di aver ricevuto dal Coordinamento Carcere la sollecitazione ad estendere a tutti gli interessati l’invito alla presentazione dei Libri  di

Leggi »
Ambiente

Evoluzione, prossima fermata?

Venerdì 24 maggio 2024 dalle 17:30 alle 19:30 Luogo: spazio polifunzionale UNIone, Aula 1, Via Azzo Gardino 33, Dipartimento di Scienza della Comunicazione. Link Teams:

Leggi »
Blog di ParliamoneOra

Parità di genere: a che punto siamo?

Nell’ambito delle iniziative congiunte di ParliamoneOra e dell’Università di Bologna su temi della contemporaneità, venerdì 1 marzo dalle 17 presso l’aula Prodi a San Giovanni

Leggi »
Blog di ParliamoneOra

Tre importanti iniziative

Nell’ambito della collaborazione tra ParliamoneOra e UniBo stiamo organizzando tre iniziative pubbliche su temi di grande impatto. Segnate le date. 29 gennaio – transizione energetica

Leggi »
Blog di ParliamoneOra

In ricordo di Vittorio Capecchi

(Pistoia, 28 novembre 1938 – Bologna, 29 luglio 2023) Nei due mesi trascorsi dalla morte di Vittorio Capecchi, mio marito, di cui il 29 luglio

Leggi »
Blog di ParliamoneOra

Temi della contemporaneità – ParliamoneOra

Anche per l’anno scolastico 2023-2024 l’associazione di docenti dell’Università di Bologna ParliamoneOra rinnova l’offerta a studentesse e studenti di dialogare con ricercatrici, ricercatori e docenti dell’Università

Leggi »
Società

ParliamoneOra rinnova il suo impegno

L’associazione ParliamoneOra, attiva dal 2019, è nata sulla base di tre semplici presupposti.Primo, una società colta è maggiormente in grado di affrontare le sfide della

Leggi »
Istruzione

Incontri con le Scuole A.A. 22-23

Sono numerosissime le richieste che stiamo ricevendo da parte delle scuole. Gli appuntamenti fin qui programmati sono visibili alla pagina scuole E’ importante che gli

Leggi »
Istruzione

Notte dei divulgatori

La scienza può essere compresa attraverso i social media? Le conoscenze rigorose costruite con fatica e trasmesse alle nuove generazioni nelle aule universitarie devono trovare

Leggi »